Il Golfo dei Poeti: Lerici

Con La Spezia e Porto Venere, Lerici è uno dei tre comuni che si affacciano sul Golfo dei Poeti (detto anche Golfo di La Spezia) che è un’ampia e affascinante insenatura del litorale del Mar Ligure, con i suoi 4,5 chilometri di lunghezza. Offre un ottimo ancoraggio in rada con un magnifico panorama sulla cittadina e fin dal medioevo servì come approdo e scalo: Lerici era il centro dominante attraverso il suo porto e controllava tutti i flussi commerciali.


Ma è con la repubblica marinara di Genova che Lerici cominciò ad assumere un ruolo ancor più importante, quando la ricomparsa del mercato e dello scambio portò una ripresa della circolazione monetaria.

Guardando verso il mare, da Lerici si possono vedere le isole che chiudono l’estremità occidentale del Golfo dei Poeti: il Tino, il Tinetto e la più grande, la Palmaria. Questo suggestivo spettacolo rende Lerici una delle mete truristiche più ambite dell’intera Toscana.
Al piazzale della Bellavista, dove si gode lo splendore dell’intero Arcipelago del Golfo dei Poeti, si può scrutare tutto il panorama e godersi la baia sottostante per un momento di serenità e relax.

Le spiagge di una eccellente qualità, sono bagnate dal mare del Golfo dei Poeti, e fanno di Lerici una delle cittadine italiane insignite del riconoscimento della Bandiera Blu di Legambiente, anche per i suoi prestigiosi monumenti quali la Chiesa di San Francesco (detta Santuario di Nostra Signora di Maralunga) e la prestigiosaChiesa di San Rocco arricchita da numerosi dipinti.

Numerose ville ricche di fascino e di storia si affacciano su questo suggestivo panorama; il nome “Golfo dei Poeti” è stato dato nel 1919 dal commediografo Sem Benelli, che scriveva le sue commedie proprio in una delle splendide ville di questa incantevole zona.

Lerici al centro di questa piccola insenatura naturale dominata da un promontorio, è protetta da un imponente castello, il Castello di Lerici; esso, meta di numerosi turisti, presenta una pianta singolarmente irregolare e una maestosa torre pentagonale.
Il Museo presente nel castello, trae origine dalla scoperta nel territorio di Lerici di orme di dinosauri risalenti a 220 milioni di anni fa.

Nel Golfo dei Poeti si svolge tradizionalmente il Palio del Golfo, che ogni anno, la prima domencia di agosto, richiama numerosi turisti. Si tratta di una disputa in mare tra le tredici borgate marinare che si affacciano sul litorale, quali Lerici, Fezzano, Cadimare, Marola, Fossamastra, Muggiano, Portovenere, Le Grazie, Canaletto, San Terenzo, Venere Azzurra, e Tellaro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *