Spiaggia di Marina di Campo

Spiaggia Marina di Campo
Spiaggia Marina di Campo

Lungo il versante Sud Ovest dell’Isola d’Elba troviamo la spiaggia di Marina di Campo, una delle più rinomate dell’isola grazie anche alla sua vastità. Come le altre spiagge della stessa area territoriale, come Seccheto, la spiaggia di Cavoli e la spiaggia di Fetovaia, anche qui la posizione fortunata, nella grande insenatura protetta dal mare aperto, permette una vacanza all’insegna del piacere di mare e sole caldi e costanti per tutta la durata della stagione. Un ottima meta per gli amanti delle comodità della vita da spiaggia, data la presenza di numerose stazioni balneari dove trovare ombrelloni lettini e sdraio, la spiaggia di Marina di Campo è anche il luogo ideale per gli sport acquatici.

Anche gli appassionati di fondali troveranno modo di soddisfare la loro passione, spingendosi fin oltre il porticciolo all’estremità est dell’insenatura, dove inizia la costa di rocce granitiche, levigate dal vento e dal mare, che sprofondano in mare offrendo riparo e rifugio a notevoli varietà di esemplari di fauna e flora marina.

Un luogo ideale Marina di Campo anche per trascorrere le proprie vacanze all’Isola d’Elba, vicino ad altre spiagge celebri come quelle citate, ed alle altre attrattive che offre l’isola ai suoi numerosi visitatori. Il paesino alle spalle della lunga linea di spiagge è ricco di strutture alberghiere, e lungo la costa non mancano accoglienti campeggi per chi vuole soggiornare a poca distanza dal mare.

Vivace ed eccitante anche la vita notturna, da trascorrere nei tanti locali lungo la costa, a partire dalle prime ore della sera, quando il tramonto sul mare offre uno spettacolo strepitoso.

Spiaggia di Pomonte

La costa occidentale dell’Isola d’Elba, che si estende lungo le pendici del Monte Capanne è caratterizzata dalla scarsa presenza di lunghe spiagge ed insenature, il che però non significa che i visitatori non possano trovarvi una sistemazione interessante e piacevole per trascorrere qualche giornata al mare.

Spiagge di Pomonte
Spiagge di Pomonte

Se mancano le lunghe spiagge di sabbia fine, i dintorni di Pomonte sono caratterizzati da splendide calette e spiaggette di ciottoli che si susseguono l’una dopo l’altra, alcune raggiungibili via terra, attraverso sentieri di facile percorribilità, mentre altre, isolate, incontaminate e selvagge, solo via mare.

Piacevolissimi i fondali, con un’attrattiva unica nel suo genere, il relitto di una nave mercantile affondata negli anni ’70 e che ora giace a circa 10 metri di profondità a poca distanza dalla costa. Un appuntamento immancabile per gli appassionati di immersioni, oggi che il relitto è diventato casa e rifugio per numerose creature marine.

Da citare anche le altre località facilmente raggiungibili da Pomonte, come Quartiere ed Ogliera, mentre per i luoghi più appartati ed irraggiungibili basta rivolgersi alle strutture alberghiere di Pomonte che offrono possibilità di escursioni, sia in zona che nelle ampie spiagge che si trovano lungo la costa sud dell’Isola d’Elba, come Fetovaia, Seccheto e Cavoli, le più conosciute e rinomate di quest’area dell’isola.

Pur essendo spiagge di piccole dimensioni non mancano, soprattutto sulla spiaggia del Quartiere, gli stabilimenti balneari, per chi desidera maggiori comodità durante la permanenza in spiaggia.

Spiaggia di Fetovaia

Quasi all’estremità occidentale della costa sud dell’Isola d’Elba una spiaggia di sicuro interesse è Fetovaia, una lunga striscia di sabbia granitica, a grana fine, che d’estate diventa un vero e proprio luogo di appuntamento per centinaia di turisti.

Spiaggia di Fetovaia
Spiaggia di Fetovaia

Il motivo è semplice, da un lato la bellezza delle acque, che, come del resto tutto intorno all’Isola d’Elba, sono caratterizzate da pulizia e trasparenza cristallina, dall’altro la presenza, sul piacevole manto sabbioso, di tante strutture per l’accoglienza dei bagnanti, compresi stabilimenti balneari, caffè, ristoranti, e noleggio di attrezzature per gli sport acquatici.

Particolarmente bello il panorama nel suo complesso, con la spiaggia racchiusa da due lunghe strisce di terra, ad ovest ed a est, ed alle spalle un promontorio ricco della vegetazione tipica della macchia mediterranea. Alle spalle di questo, immerse nella natura, le strutture alberghiere e turistiche, ideali per chi vule trascorrere le vacanze nella tranquillità e nel silenzio, lontano dai centri urbani dell’isola.

La cittadina più vicina è Seccheto, anch’essa una meta privilegiata delle vacanze estive per via della piccola spiaggia e per un’attrazione naturale singolare, le cosiddette “piscine”, vasche di granito originate da antichi lavori estrattivi che, riempiendosi di acqua hanno formato una sorta di piscina naturale.

L’esposizione a sud di Fetovaia, in quella che viene da taluni definita come la “costa del sole” dell’Isola d’Elba, è l’ideale anche in bassa stagione, ed è una meta di sicuro interessa anche per appassionati di windsurf ed immersioni.